Piani industriali e Piani d‘azione Multi-Stakeholder

MU-ST ®

“It’s not a must, it’s an opportunity!” con MU-ST definiamo un approccio distintivo di MBS.
Una azienda è un sistema aperto: la sua strategia industriale non può avere successo senza il supporto di stakeholder chiave – ad esempio dipendenti, clienti, fornitori – sui quali l’azienda stessa ha al contempo un impatto (ad esempio in termini di creazione di lavoro o di servizio). La metodologia MBS utilizzata nello sviluppo di Piani Industriali e Piani di azione è fortemente orientata all’inclusione degli stakeholder.

ELEMENTI QUALIFICANTI

  • Analisi di impatto: mappa stakeholder chiave, esigenze percepite, impatto dell’azienda sugli stakeholder, priorità di coinvolgimento, eventuale livello di scontro attuale/previsto
  • Dialogo mirato con stakeholder chiave (es. istituzioni, dipendenti, clienti, fornitori…) per recepirne i bisogni e gestire i trade-off con le esigenze dell’azienda stessa
  • Impostazione e conduzione di un processo decisionale supportato da una metodologia strutturata di valutazione ESG – Environment, Social, Governance – per includere ex-ante valutazioni di impatto sugli stakeholder
  • Strutturazione di sistemi organizzativi abilitanti una gestione efficace degli stakeholder
  • Engagement ONE 2 ONE degli stakeholder finalizzato ad ottenere il supporto all’azienda, grazie ad una gestione trasparente e fact-based dei trade-off
  • Impostazione di un processo di comunicazione trasparente verso tutta la stakeholder community, in merito agli obiettivi dell’azienda ed al suo impatto nel continuo

BENEFICI

L’approccio multi-stakeholder incrementa l’efficacia complessiva delle politiche aziendali. Nello specifico, attraverso questo approccio una azienda consegue tipicamente i seguenti benefici:

  • Conseguimento obiettivi nei tempi e con i costi previsti, grazie alla gestione anticipata dei trade-off con gli stakeholder
  • Individuazione di nuove opportunità di business, portate direttamente da alcuni stakeholder coinvolti nel processo decisionale (es. clienti)
  • Incremento della capacità di attrazione di capitali, facendo leva sulla crescente tendenza degli investitori a considerare l’eccellenza in ambito ESG nelle scelte di investimento
  • Miglioramento complessivo della propria reputazione, e di conseguenza della efficacia e della stabilità di business, grazie ad un approccio trasparente

AMBITI DI APPLICAZIONE

Questo approccio è sempre più utilizzato da diverse realtà, ed in particolare in settori industriali ad elevato impatto sul territorio (es. Piani Industriali di multi-utility, ristrutturazioni socialmente responsabili di aziende industriali).

Se sei interessato a ulteriori informazioni in merito ai nostri interventi, contattaci per un incontro.

piani industriali multistakeholder